Emergenza Covid-19:

ManHandWork propone ai suoi clienti attività

di sanificazione, igienizzazione e disinfezione

Per informazioni sul servizio di sanificazione ManHandSafety,
lasciaci il tuo recapito e ti ricontatteremo al più presto e senza impegno:

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Modulo ricevuto.

Per maggiori informazioni:

Responsabile Commerciale

Simone Ghiazza

+39 331 8787542

manhandsafety@mhwsrl.it

Responsabile Operativo

Deborah Arani

+39 349 3500541

manhandsafety@mhwsrl.it

Responsabile Commerciale
(in possesso dei requisiti previsti dalla legge)

Stefano Pecoraro

sicurezza@mhwsrl.it

Opuscolo informativo
Per saperne di più

In questo periodo di emergenza sanitaria, ManHandWork ha pensato di mettere a disposizione dei suoi clienti la sua esperienza nel campo delle pulizie degli uffici e degli impianti, inaugurando un servizio di sanificazione, igienizzazione e disinfezione.

Da sempre ManHandWork si occupa infatti di organizzare e gestire la pulizia di uffici e impianti di ogni dimensione, con personale specializzato e in regola con le normative sul lavoro.

La sanificazione è un obbligo: “l’azienda assicura la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago” come previsto dalle Disposizioni del Ministero della Salute (circolare n. 5443 del 22 febbraio 2020).

ManHandWork ha deciso di andare incontro all'esigenza di quanti possono o devono tenere aperti e operativi i propri impianti e luoghi di lavoro, proponendo un'attività di disinfezione, igienizzazione e disinfezione degli ambienti, divenuta ormai necessaria e periodica e non più straordinaria.

Il servizio prevede, per uffici, corridoi, spogliatoi, cucine, locali mensa, bagni e qualsiasi spazio comune, una pulizia ordinaria di tutte le superfici (pavimenti, superfici di appoggio e di contatto) e un successivo passaggio con disinfettante a base di ipoclorito di sodio o etanolo. Per quanto riguarda gli spazi di magazzino e produzione, invece, si prevede una pulizia ordinaria tradizionale o mediante l'uso di soffiatori, seguita da una disinfezione tramite atomizzatori a carrello o spalleggiati.

Il tutto, come da standard professionali di ManHandWork, effettuato da personale specializzato, formato, e messo in condizione di lavorare in totale sicurezza , coordinato da un Responsabile Tecnico dipendente di ManhandWork che è stato preposto a tale attività.

Si ricorda inoltre ai clienti interessati a usufruire di questo nuovo servizio proposto da ManHandWork che il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, cosiddetto “Cura Italia”, prevede un credito di imposta del 50% per i costi sostenuti per la disinfezione, fino ad un massimo di 20.000 €.